Il punto sul mercato dei Lakers

I Los Angeles Lakers, dopo aver messo sotto contratto l’ex centro dei Cleveland Cavaliers, il russo Timofey Mozgov , e dopo aver prolungato il contratto del playmaker Jordan Clarkson, si sono assicurati le prestazioni dell’ala piccola Luol Deng, quest’anno in forza ai Miami Heat, esprimendo un buon gioco specialmente nel primo turno dei play-off della Estern Conference contro i Charlotte Hornets. L’ala piccola inglese, che in passato ha vestito anche la casacca dei Chicago Bulls, ha trovato l’accordo con la franchigia losangelina sulla base di 4 anni per un totale di $72 milioni.

Nella giornata odierna anche Tarik Black ha trovato un accordo biennale da $12,85 milioni per continuare la sua avventura con i Lakers.

Un nome che sicuramente non sarà presente nella prossima stagione sarà quello di Nick Young. Il giocatore non rientra nei piani della società, la quale ha dichiarato che l’atleta statunitense verrà scambiato oppure tagliato prima dell’inizio del training camp. Il giocatore ha ancora due anni di contratto per un totale di $11 milioni.

Quali saranno le prossime mosse della franchigia del neo allenatore Luke Walton?

I commenti sono chiusi.