Super Bowl 51, sfida stellare tra i miglior quarterback della lega

Questa notte (0.30 orario italiano) va in scena all’NRG Stadium di Houston il Superbowl n. 51 tra i

Sfida tra titani Tom Brady contro Matt Ryan

New England Patriots squadra di Foxborough città a 50km da Boston e i Falcons di Atlanta capitale della Georgia nel profondo sud degli Stati Uniti. E’ la seconda volta nella storia che si incontrano i due migliori quarterback della stagione; da una parte il leggendario Tom Brady vincitore di 4 superbowl e secondo nel rating dei passatori e dall’altra Matt Ryan MVP della stagione e leader della prestigiosa statistica. La prima volta che si affrontarono i miglior quarterback della NFL fu nel 2009 quando Drew Brees dei New Orleans Saints sconfisse Payton Manning degli Indianapolis Colts. Il Superbowl rappresenta l’evento sportivo più seguito del mondo considerando che sarà visto da oltre 100 milioni di spettatori e che è prevista un affluenza di almeno 150.000 persone nella metropoli Texana. Uno spot televisivo della durata di 30’’ costerà 5 milioni di dollari ed il prezzo medio per assistere all’evento si aggira sui 5.000 dollari. Le Star famose che tifano Atlanta sono Samuel L Jackson, Justin Bieber, Usher ed Evander Holyfield. Celebri sostenitori dei Patriots sono invece il cantante degli Aerosmith Steven Tyler, Matt Damon, Mark Wahlberg, Ben Affleck, Elton John oltre al neo eletto presidente Donald Trump. Se vincerà Brady diventerà con 5 titoli il quarterback più vincente della storia, superando Joe Montana mentre per Atlanta che ritorna al Super Bowl dopo 18 anni sarebbe la prima storica impresa.

Principali protagonisti

Tutti gli occhi saranno puntati sulla superstar Tom Brady, il fenomenale quarterback dei Patriots e sul suo antagonista Matt Ryan a guidare l’attacco dei Falcons, ma non saranno gli unici giocatori in grado di aver un impatto determinante sulla partita. In particolare segnaliamo i seguenti atleti:

Patriots:

  • Chris Hogan wide receiver, uno dei principali target di Brady nella postseason sarà tra le minacce principali della difesa di Atlanta;
  • Malcom Butler cornerback protagonista del Super Bowl 49 in marcatura sulla stella dei Falcons Julio Jones;
  • Martellus Bennet tight end salito alla ribalta dopo il grave infortunio di Rob Gronkowski e realizzatore di ben 7 touchdown su ricezione.

Falcons:

  • Mohamed Sanu wide receiver realizzatore di un TD in ognuna delle due partite di playoff;
  • Julio Jones da molti considerato il miglior ricevitore della lega dotato di un talento straordinario e di una velocità impressionante;
  • Alex Mack centro avrà il compito di proteggere Ryan dagli urti della difesa dei Pats.

https://youtu.be/h12b6EIjG7w

Matt Ryan e la maledizione dell’MVP

Negli ultimi 17 anni vincere come quarterback il titolo di MVP della stagione regolare è stato sinonimo di sconfitta nel Super Bowl. L’ultimo quarterback MVP che riuscì a sollevare il trofeo Vince Lombardi fu Kurt Warner vincitore del Super Bowl XXXIV con i San Luis Rams. Tra i giocatori che sono stati vittima di questa maledizione vanno annoverati Tom Brady sconfitto nel 2007 dai New York Giants, Payton Manning perdente contro i New Orleans Saints nella edizione XLIV e più recentemente Cam Newton il regista dei Carolina Panters abbattuto dai Denver Broncos.

Cheerleader Corner 

Julia Scaparotti tra le principali bellezze del Super Bowl. La 25 nativa di Peabody è stata recentemente incoronata Miss Massachusetts ed è al secondo anno nelle file delle Cheerleader dei Patriots. Ad inizio stagione Julia aveva previsto la vittoria dei Patriots dichiarando quanto segue “ We’re going to go all the way this year, we are winning the Super Bowl. I believe in Tom Brady in Mr Kraft and Coach Bill Belichick.

I commenti sono chiusi.