Virginia la madre dei presidenti

Il nome Virginia deriva da quello della Regina d’Inghilterra Elisabetta I, denominata la Regina Vergine.
Lo Stato della Virginia è uno degli Stati del Sud degli U.S.A e il decimo a far parte dell’unione ratificando il trattato il 25 giugno del 1788.La Virginia è ricca di storia essendo stata terreno di diverse guerre sia per l’Indipendenza che per la secessione. Al suo interno si nota ancora la linea di demarcazione tra quello che era lo Stato del nord e quello del sud, a cominciare dal diverso accento della lingua che parlano i cittadini. E’ denominata la Madre dei Presidenti in quanto ha dato natale a otto presidenti americani.
La Virginia è stata terreno di conquista da parte dei coloni britannici e ha visto nascere e fiorire numerose piantagioni di tabacco, gestite dagli aristocratici che sfruttavano la manodopera degli schiavitù. Profonde sono le divergenze tra il sud agricolo e il nord più proiettato all’industria e al commercio. Numerose sono le battaglie per l’indipendenza prima e poi durante la Guerra di secessione che hanno avuto luogo in Virginia. La capitale è Richmond e il Virginia State Capitol è il più antico edificio governativo di tutti gli Stati Uniti d’America. Richmond è una città che racchiude un passato glorioso e un futuro in crescita. La presenza di un crogiuolo di razze ne rende vivace la vita quotidiana.
In Virginia c’è un triangolo storico formato dalle città di Jamestown Yorktown e Williamsburg dove si sono combattute quasi tutte le battaglie. Sulla costa merita una visita Virginia Beach una delle località balneari più famose dello Stato. La Virginia Settentrionale è ricca di praterie, in cui una volta vi erano le piantagioni con gli schiavi, ma anche chiese di campagna, grandi fattorie, granai e taverne che attirano molti turisti. I Monti Appallaci percorrono tutto il lato occidentale dello Stato e, avendo cime poco elevate oltre a pendii ricoperti di foreste, sono un’ottima meta per le escursioni in montagna.

Precedente La carriera incompiuta di Carmelo Anthony Successivo Non solo Big Apple nello Stato di New York