Smith firma con la Under Armour / DIRK PARLA DI NOEL

Il rookie si accorda con il brand di Steph Curry. Dallas intanto firma alcuni giocatori con contratti parzialmente garantiti

ACCORDO RAGGIUNTO – Mancava soltanto lui tra i rookie senza contratto con un brand. Dennis Smith ha scelto la Under Armour. L’accordo raggiunto è un triennale da circa $2 milioni a stagione. Smith ora vestirà scarpe della marca sopracitata, che annovera già Steph Curry tra le persone sponsorizzate.

I PRIMI CONTRATTI – Dallas negli ultimi giorni ha portato a termine alcuni movimenti di mercato minori, firmando alcuni giocatori con contratti parzialmente garantiti. Infatti dopo il taglio di Brussino, la franchigia texana ha firmato Gian Clavell, PJ Dozier, Brandon Ashley con contratti parzialmente garantiti al minimo salariale. Vedremo chi occuperà l’ultimo posto del roster.

SITUAZIONE NOEL – Ancora in fase di stallo invece, la situazione riguardante il centro Nerlens Noel. Su questo accordo che ancora non è arrivato, ha rilasciato delle dichiarazioni Dirk Nowitzki:

“Guardiamo al futuro ma la situazione di Noel è un po’ sfortunata. Lo abbiamo preso via trade per assicurarci un buon futuro. Non so quali siano le ultime news, ma spero che le cose vadano per il meglio e che Nerlens torni a Dallas il prossimo anno. Avremmo una buona squadra che a volte potrebbe essere molto atletica, ovviamente quando sono fuori io!”

Nowitzki continua poi sul nuovo biennale da $10 milioni che ha firmato questa estate:

“Mark e io abbiamo un ottimo rapporto e lo scorso anno lui si è veramente preoccupato tantissimo di me nella free agency, come tutti sappiamo. Questa è stata la riprova che amo stare qui a Dallas. È come se avessi lasciato un pezzo del contratto a lui. Ho firmato per altri due anni, quindi spero possa giocarli. Lo scorso anno con l ‘infortunio al tendine d’Achille, ho perso almeno due mesi. È stato frustrante. Spero che questa sia una stagione senza infortuni e che sia una stagione migliore e allora forse, potrei giocarne ancora una. Vedremo come andrà la stagione e come starò fisicamente.”

Precedente Noel: "Dallas mi ha deluso". Il centro già in partenza? Successivo Dallas, rivelate le nuove divise / GUARDA LE FOTO