Sbarca a Reggio l’asso Markoivshili: “Ho giocato due Final Four di Eurolega”

(a cura di Luca Sanibondi)

Questa sera è stato presentato ai media reggiani il pezzo pregiato del mercato biancorosso Manuchar Markoishvili. A latere della conferenza stampa, disponibilissimo, ci ha raccontato un estratto della sua carriera: “Ho partecipato a due Final Four di Eurolega. Nella prima ero giovanissimo, avevo 16 anni ed ero nelle fila della Benetton Treviso. Perdemmo in finale col Barcellona. Successivamente riuscii ad arrivare in semifinale anche due anni fa, nel 2015, con la maglia del Cska Mosca, la squadra più prestigiosa in cui ho giocato. Perdemmo in volata contro l’Olympiakos”. Poi il passaggio al Darussafaka, top team turco, e l’infortunio che lo ha fermato ai box: “Mi sono infortunato durante la stagione 2015-2016, ma non me ne sono accorto e ho continuato a giocare, probabilmente peggiorando la situazione. Mi sono presentato a settembre ai nastri di partenza della stagione ma ho subito iniziato ad avvertire dolore, così a novembre 2016 ho deciso di operarmi perdendo però l’intera annata. Ero già pronto a scendere sul parquet a Maggio, prima dei play off, ma non me la sono sentita di forzare i tempi di rientro ed ho preferito attendere di ripartire in estate. Ho ricominciato dunque con la nazionale georgiana a Luglio nella preparazione ad Eurobasket. Ora ho bisogno di giocare per tornare al top”.

Precedente Dallas, ecco i giocatori che saranno al training camp / IL ROSTER Successivo Ju Ju riaccende il sogno