Non solo Big Apple nello Stato di New York

Lo Stato di New York è il 27esimo più esteso e il terzo più popoloso dei 50 Stati federati. Viene soprannominato “The Empire State” e rappresenta l’undicesimo Stato dell’unione. New York City è la località più famosa e popolosa dello Stato con più di 8 milioni  di abitanti;è nota non solo come centro della finanza e della cultura, ma anche come la più grande porta di ingresso per gli Stati Uniti. La capitale dello Stato dal 1797 è Albany, una città di 100.000 abitanti. Il primo insediamento europeo nella zona fu’  da parte degli olandesi nel 1609, i quali fondarono New Amsterdam,  che  in seguito passò agli inglesi che la rinominarono nel 1664 New York, in onore al duca di York. New York City è la meta preferita della maggior parte dei turisti in quanto è ricca di attrazioni, storia e luoghi spesso immortalati in numerosi film. Per una sua guida rimandiamo ai link del sito http://basketravel.altervista.org/new-york-city-itinerario-5-7-giorni/

Viaggio a New York JFK a bordo della Turkish Airlines

hnc-niagarafalls-bannerslider_0

Niagara Falls tra le attrazioni principali dello Stato

 Tuttavia lontano dai grattacieli della “Big Apple” lo stato possiede dei siti con paesaggi eccezionali.
Al nord della famosa megalopoli si estende la Valle dell’Hudson e la sua bella regione campestre. Un  luogo da visitare è Buffalo la seconda città più popolosa dello Stato dopo NY. Sorge sul lago Eire e costituisce un importante centro industriale della zona. Buffalo possiede una squadra di Football Americano I “Buffalo Bills “diventati famosi per possedere il triste record di essere l’unica squadra NFL ad aver perso 4 Superbowl consecutivi nei primi anni 90 guidati dal Quarterback Hall of Famer Jim Kelly. In questa località sono nate le Buffalo Wings famose ali di pollo fritte in salsa piccante. Il ristorante più famoso dove gustare tale specialità si chiama Ancor Bar locale in pieno stile USA.
A 40km da Buffalo si trovano le cascate del Niagara situate sul confine tra gli Stati Uniti ed il Canada. Il salto è alto 52 metri ma la sua fama è legata alla spettacolarità della portata d’acqua. Meta preferita per gli sposi in viaggio di nozze il fascino delle cascate è accresciuto dal fatto di essere immortalate nel set cinematografico di Niagara film interpretato dalla mitica Marylin Monroe icona a stelle e strisce.

 

I commenti sono chiusi.