Max Menetti “il pubblico ha cominciato a festeggiare troppo presto,in serie A non sono ammesse le distrazioni”

Max Menetti:

“Temevo questa partita per 3 motivi, il possibile rimbalzo psicologico dopo la grande prestazione di Milano, l’assenza di Golubovice l’Enel Brindisi assetata di punti per raggiungere i playoff.

Abbiamo staccato la spina troppo presto e in Serie A bisogna sempre rimanere concentrati.

Parlando dei singoli mi sono piaciuti Ojars Silins e Achille Polonara

Press conference di Max Menetti dopo Reggiana-Enel Brindisi

I commenti sono chiusi.