Al via la nuova stagione NBA: media-day a Dallas

E’ iniziata ieri la nuova stagione dei Dallas Mavericks. Infatti proprio nella giornata di Lunedì c’è stato il media-day, primo giorno di raduno ufficiale delle singole squadre. Da oggi partono gli allenamenti e già Sabato ci sarà la prima amichevole con i Pelicans, fuori casa. Si continuerà poi contro Charlotte il 3 Ottobre in casa, a Milwaukee l’8, poi ancora Thunder l’11, Suns il 14, Rockets 19 e Nuggets 21.

14470534_739370639536027_2696912049931592229_nIeri solite foto di rito all’inizio e poi alcune interviste da parte degli insider Mavericks ai nuovi arrivati e non. Si parte con l’intervista al coach che ha parlato di Matthews:

“E’ nella miglior forma, la migliore della sua carriera”

guardando Wesley fare degli squat con Dirk in spalla. Ha poi parlato di Bogut:

“Non ho idea sui minuti che giocherà Andrew, ma credo saranno di più dei 20 dello scorso anno a Golden State”

Si è soffermato poi sul nuovo arrivato Barnes e sui giovani:

“Non puoi prendere un ragazzo come Harrison e chiedergli 20 punti tutte le notti. Spero di avere almeno 5 giocatori sopra a 10 punti di media. Sono felice di avere 7 nuovi giocatori a roster. Cosa c’è di meglio dei giovani?”

Dichiarazioni anche da parte di Wesley Mattews:9568312-wesley-matthews-nba-dallas-mavericks-media-day-850x560

“In estate ho perso 4 kg. Sarò migliore di quello che sono stato a Portland” continua Wes parlando della difesa dei Mavs “Sulla carta siamo già migliori e abbiamo una buona attitudine difensiva. Parlando con Harrison gli ho detto che finalmente potrò marcare guardie e non ali! (riferito forse alla scarsa attitudine difensiva dell’ex ala piccola Parsons ora ai Grizzlies, che Carlisle preferiva non far difendere sulle ali piccole come Lebron, Durant e Leonard, prediligendogli Wes)”

Gli fa eco Dirk Nowitzki, che entrando nella sua 19esima stagione in NBA, ha parlato dei ritiri di Bryant, Duncan e Garnett:CtTGKG8XEAEW29o

“E’ dura. Questa generazione sta sempre di più scomparendo. I discorsi della Hall of Fame nel 2021 saranno sicuramente divertenti” prosegue sugli obbiettivi dei Mavs “L’obbiettivo di quest’anno è arrivare tra le prime quattro e conquistare il fattore campo ai Playoffs” continua Dirk “Abbiamo un grande quintetto, l’atletismo e la freschezza fisica sono due delle ragioni”

Parla anche Andrew Bogut del suo approdo via trade in Texas:CtTBPyLVYAE-v_f

“Mi piace il Texas. Mi piace Dallas più di Houston. Se mi avessero scambiato a Houston, avrei chiesto un buy-out” parla poi di ciò che porterà alla sua nuova squadra “Penso solo che portare una presenza in area sarà una chiave per noi. Cercherò di contestare il maggior numero di tiri possibili. Negli ultimi anni ho giocato l’80% delle partite” continua parlando di Dirk “Cercherò di allargare il campo per Dirk. Se saranno fisici contro di lui, io sarò fisico contro loro” conclude il centro australiano.

14369980_10153714074347735_8097916586474908409_nInfine le parole di Harrison Barnes, che ci auguriamo possa essere l’astro nascente in casa Mavs:

“Qualsiasi cosa faremo, dovremo farla insieme. Giocherò molto anche da ala grande con Dirk o Dwight da centro. Mi piace questo spogliatoio. E’ un gruppo con ragazzi con un gran carattere. Sono contento di poter imparare da Dirk. Saremo una grande squadra a livello difensivo, abbiamo Wes, Justin e Andrew”

Si parte con la prima partita fuori casa @Indiana per poi tornare a Dallas e affrontare subito il derby con i Rockets. Buon inizio di stagione a tutti e forza Mavs.

I commenti sono chiusi.